Perimetri - Sommelier AIS 4.0: ieri, oggi, domani

Nuovi orizzonti per la professione
- Venerdì 22 novembre 2019 -

PRESENTAZIONE EVENTO

Programma della giornata

La velocità dell’evoluzione del turismo enogastronomico richiede sempre più competenze interdisciplinari che si affianchino alle più tradizionali competenze professionali. Una rinnovata capacità relazionale, la conoscenza delle tecniche di comunicazione e di gestione del marketing, una sempre più profonda conoscenza della storia e delle tradizioni su cui si fonda una identità territoriale, sono i fondamenti su cui può crescere un sistema di accoglienza. In questo tavolo di lavoro apriremo il confronto su un nuovo modello di sommellerie che passa dal racconto del territorio e dalla capacità di accendere la passione per il cibo e per il vino. Una grande opportunità di sviluppo da cogliere anche in chiave sostenibile e responsabile.

Accesso riservato agli operatori su invito.

ACQUISTA BIGLIETTI

LOCATION

Camera Di Commercio Di Verona: Sala Industria

Venerdì 22 novembre 2019
Inizia alle 17:00

Il nuovo centro congressi della Camera di commercio di Verona  a pochi passi dal centro città. L’ubicazione, la facile raggiungibilità, la vicinanza alla stazione Porta Nuova, lo rendono la location perfetta per ospitare congressi e meeting.

ACQUISTA BIGLIETTI < TORNA A Congresso Nazionale AIS 2019

ESPOSITORI CANTINE

CON IL PATROCINIO DI

SOSTENITORI

PARTNER

ESPOSITORI FOOD

MEDIA PARTNER

RELATORI

Alberto Schieppati

Milanese, giornalista, punto di riferimento nell’editoria del food & beverage. Storico direttore responsabile di Bargiornale dal 1987 al 2000 e a capo di numerosi altri progetti editoriali di successo tra il 2000 e il 2010 (Monthly Food&... (continua a leggere)

Eddy Furlan

Eddy Furlan, vero e proprio lustro della sommellerie italiana la cui fama ha altresì varcato i confini del territorio nazionale, è una pietra miliare dell’insegnamento e della divulgazione del vino e della cultura enogastronomica.... (continua a leggere)

Francesca Penzo

Imprenditrice nel ristorante di famiglia “La Taverna” a Rosolina Mare (RO) e Sommelier professionista dal 2004. Nel 2010 si laurea in progettazione e gestione del turismo culturale presso l’Università degli Studi di Padova, f... (continua a leggere)

Gaia Passamonti

Laureata in letteratura greca antica, dopo una prima vita nell’arte contemporanea e nell’editoria, negli ultimi 19 anni si è dedicata alla comunicazione con incarichi di account e project manager in diverse agenzie di Verona. Gaia ... (continua a leggere)

Marco Visentin

Didattica, formazione, comunicazione e gastronomia sono l’ambiente naturale in cui Marco Visentin si muove fin dall’inizio grazie alla famiglia di ristoratori, tecnici ed insegnanti. Dono un primo periodo in cui affianca l’attivit&a... (continua a leggere)

Pietro Tonutti

Pietro Tonutti è professore ordinario nel settore Coltivazioni Arboree e Arboricoltura Generale presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. È titolare del corso Principi di viticoltura ed è attivamente coinvolto in proget... (continua a leggere)

Roberto Anesi

Figlio di albergatori inizia a muovere i primi passi in sala non ancora 16enne. L’ambiente lo conquista fin da subito e questa passione si consacra definitivamente quando nel 1994, con la famiglia, decide di aprire un ristorante a Canazei. Da a... (continua a leggere)

Roberto Bellini

Roberto Bellini è VicePresidente di Associazione Italiana Sommelier nonchè Responsabile nazionale area formazione. È universalmente riconosciuto come esperto di Champagne, tanto che nel 2005 è stato insignit... (continua a leggere)

ACQUISTA BIGLIETTI < TORNA A Congresso Nazionale AIS 2019